Category Archive : Avviso alle associazioni di volontariato: proroga scheda articolo 5

2 Oct, 2012 | Shasho | Comments

Avviso alle associazioni di volontariato: proroga scheda articolo 5

Entra con le tue credenziali BusinessCenter o SiteCenter. Password dimenticata? Raccolta di formule commentate scaricabili in formato word degli enti del terzo settore e dell'impresa sociale, sulle diverse fasi della vita di un ente no profit, con facsimili di clausole statutarie da inserire per adeguamento statuti entro il 31 ottobre termine slittato dal Raccolta di formule commentate scaricabili in formato word degli enti del terzo settore e dell'impresa sociale, sulle diverse fasi della vita di un ente no profit, con fac-simili di clausole statutarie da inserire per adeguamento statuti entro il 31 ottobre secondo quanto stabilito dall'art.

Quando ci sono aggiornamenti gratuiti puoi scaricare la versione aggiornata dalla tua area riservata. I libri digitali puoi leggerli sia sul tuo PC sia sul tuo smartphone o tablet. Se lo desiderei potrai stampare questo e-book per leggerlo esattamente come un libro di carta!

Benvenuto nel BusinessCenter! Entra Assistenza. Canali Tematici. Strumenti operativi. Tools Tutto Formulari Guide Modulistica gratuita. E-mail: info fiscoetasse. Libri di Carta Visure. Archivio Normativa. Recupera Password. Scopri i vantaggi per gli utenti registrati! Oppure accedi con il tuo account Facebook o Google. Formulario Enti Terzo Settore e Impresa sociale Raccolta di Formule commentate degli enti del terzo settore e dell'impresa sociale, sulle diverse fasi della vita di un ente non profit; pdf di p.

Aggiungi al Carrello. Autore: De Stefanis Dott. E-book stampabile Se lo desiderei potrai stampare questo e-book per leggerlo esattamente come un libro di carta! Assistenza acquisto.Al fine di agevolare le Associazioni di volontariato che, ai sensi del D. La modifica interviene in deroga al Codice del terzo settore art.

F — P. Adempimenti e scadenze: un riepilogo. In seguito alle recenti proroghe delle scadenze per la compilazione della Scheda Art. Condividi su facebook. Condividi su twitter. Condividi su linkedin. Condividi su whatsapp. Condividi su email. Condividi su print. Scheda Articolo 5 Al fine di agevolare le Associazioni di volontariato che, ai sensi del D.

Ultime notizie. Forum bambini e ragazzi: le prossime date. Un nuovo sito per CTV. Contributo a fondo perduto: come ne possono usufruire gli enti non profit.

Volontario di Protezione Civile per un giorno. Eletti i nuovi responsabili regionali di Amnesty.

AVVISO di procedura comparativa

Riattivazione utilizzo sale riunioni e postazioni informatiche. Riapre Brein il laboratorio di sartoria di Diapsi. Un piatto pieno di… gentilezza. Iscriviti alla newsletter. La tua e-mail. Calendario eventi.Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia? Scegli fonte: Costituzione Preleggi Codice civile Disp.

Codice contr. IVA Disp. Statuto contribuente Reg. Cerca Articolo. Articolo Decreto "Rilancio" D. Dispositivo Consulenza. Sono prorogati al 16 settembre i termini di versamento delle somme dovute a seguito di: a atti di accertamento con adesione ai sensi dell'articolo 7 del decreto legislativo 19 giugnon. La proroga di cui al comma 1 si applica con riferimento agli atti ivi indicati, i cui termini di versamento scadono nel periodo compreso tra il 9 marzo e il 31 maggio E' prorogato al 16 settembre il termine finale per la notifica del ricorso di primo grado innanzi alle Commissioni tributarie relativo agli atti di cui al comma 1 e agli atti definibili ai sensi dell'articolo 15 del decreto legislativo 19 giugnon.

Le disposizioni di cui al presente articolo si applicano anche alle somme rateali, in scadenza nel periodo compreso tra il 9 marzo e il 31 maggiodovute in base agli atti rateizzabili ai sensi delle disposizioni vigenti, individuati ai commi 1, 2, e a quelli in relazione ai quali opera la disposizione di cui al comma 3, nonche' dovute ai fini delle definizioni agevolate previste dagli articoli 1, 2, 6 e 7 del decreto-legge 23 ottobren.

I versamenti prorogati dalle disposizioni di cui al presente articolo sono effettuati, senza applicazione di sanzioni e interessi, in un'unica soluzione entro il 16 settembre o, a decorrere dal medesimo giorno del mese di settembremediante rateazione fino a un massimo di 4 rate mensili di pari importo, con scadenza il 16 di ciascun mese.

Non si procede al rimborso delle somme di cui al presente articolo versate nel periodo di proroga. Il comma 2 prevede che la disposizione di cui al comma 1 si applica agli atti indicati al comma 1 i cui termini di versamento scadono tra il 9 marzo e il 31 maggio Il comma 5 introduce una speciale rateazione, senza applicazione di ulteriori interessi, applicabile ai versamenti in scadenza tra il 9 marzo e il 31 maggio Al comma 6 viene previsto che gli eventuali versamenti, oggetto di proroga, comunque effettuati durante tale lasso temporale, non siano rimborsabili.

Restano invece confermati i termini di versamento delle somme e delle rate non interessate dalla proroga. Scarica in PDF. Hai un dubbio o un problema su questo argomento? Nome e Cognome. Dichiaro di aver letto e compreso le condizioni generali del servizio e autorizzo al trattamento dei miei dati leggi informativa. Desidero iscrivermi alla newsletter di informazione giuridica di Brocardi. Newsletter Un brocardo al giorno.

Vai all'articolo. Dizionario giuridico. Testi Universitari.Lgs 3 luglio n. F — P. I due decreti prevedono proroghe e indicazioni importanti circa alcuni adempimenti propri degli ETS.

Guarda le informazioni nel dettaglio. Condividi su facebook. Condividi su twitter. Condividi su linkedin. Condividi su whatsapp.

Contributi al volontariato di protezione civile – scadenza prorogata

Condividi su email. Condividi su print. Vediamoli nel dettaglio. Ultime notizie. Forum bambini e ragazzi: le prossime date. Un nuovo sito per CTV. Contributo a fondo perduto: come ne possono usufruire gli enti non profit. Volontario di Protezione Civile per un giorno. Eletti i nuovi responsabili regionali di Amnesty. Riattivazione utilizzo sale riunioni e postazioni informatiche.

Riapre Brein il laboratorio di sartoria di Diapsi. Un piatto pieno di… gentilezza.Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia? Scegli fonte: Costituzione Preleggi Codice civile Disp. Codice contr. IVA Disp. Statuto contribuente Reg. Cerca Articolo. Articolo Decreto "Rilancio" D. Dispositivo Consulenza. In deroga a quanto previsto all'articolo 3 della legge 27 luglion.

Dal termine iniziale del periodo di sospensione di cui al comma 1, non si procede altresi' agli invii dei seguenti atti, comunicazioni e inviti, elaborati o emessi, anche se non sottoscritti, entro il 31 dicembre a comunicazioni di cui agli articoli bis e ter del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembren.

Restano ferme le disposizioni previste dall'articolo 1, comma della legge 23 dicembren. I termini di decadenza per la notificazione delle cartelle di pagamento previsti dall'articolo 25, comma 1, lettere a e bdel decreto del Presidente della Repubblica 29 settembren. Con riferimento agli atti indicati ai commi 1 e 2 notificati nel non sono dovuti, se previsti, gli interessi per ritardato pagamento di cui all'articolo 6 del decreto del Ministro dell'economia e delle finanze del 21 maggiopubblicato nella Gazzetta Ufficiale15 giugnon.

Con riferimento alle comunicazioni di cui al comma 2 non sono dovuti gli interessi per ritardato pagamento di cui all'articolo 6 del citato decreto del Ministro dell'economia e delle finanze del 21 maggio dal mese di elaborazione, e gli interessi per ritardata iscrizione a ruolo di cui all'articolo 20 del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembren.

Al fine del differimento dei termini di cui al presente articolo, l'elaborazione o l'emissione degli atti o delle comunicazioni e' provata anche dalla data di elaborazione risultante dai sistemi informativi dell'Agenzia delle entrate, compresi i sistemi di gestione documentale dell'Agenzia medesima.

Con uno o piu' provvedimenti del direttore dell'Agenzia delle entrate sono individuate le modalita' di applicazione del presente articolo. Alle minori entrate derivanti dal presente articolo valutati in milioni di euro per l'annosi provvede ai sensi dell'articolo Al fine di evitare la concentrazione di notifiche dei predetti atti nei confronti dei contribuenti nel periodo successivo al termine del periodo di crisi, il comma 1 prevede che gli atti di accertamento, di contestazione, di irrogazione delle sanzioni, di recupero dei crediti di imposta, di liquidazione e di rettifica e di liquidazione, relativi ad atti o imposte per i quali i termini di decadenza scadono tra il termine iniziale del periodo di sospensione 9 marzo di cui al comma 2 dell'articolo 83 del decreto legge n.

Scarica in PDF. Hai un dubbio o un problema su questo argomento? Nome e Cognome.Anche gli enti del Terzo settore sono stati ricompresi dal decreto Cura Italia tra i soggetti beneficiari della sospensione dei versamenti.

Dopo che nelle prime bozze del decreto non si faceva cenno a OnlusAssociazioni di promozione sociale Aps e Organizzazioni di volontariato Odvnella versione definitiva del provvedimento pubblicata in GU, anche tali contribuenti sono stati ricompresi tra i beneficiari delle sospensioni fiscali.

Gli adempimenti sospesi dovranno essere effettuati entro il 30 giugno senza applicazione di sanzioni. Sfuma la proroga fiscale Decreto Semplificazioni in GU. Codice contratti pubblici e appalti Jobs Act: depositata la sentenza della Corte costituzionale Giudice di pace come lavoratore a tempo determinato CIGD Emergenza Covid Regione competente per le prime 9 Lotta alle frodi in Ue. In Gazzetta il decreto attuativo CIGD, criteri di calcolo delle settimane utilizzate Illegittima percezione di anticipazioni TFR: licenziamento a CAF o intermediario, no al visto per credito superiore a 5mila euro Integrazioni salariali, ulteriori indicazioni dell'Istituto Previdenziale Consulenti.

I nuovi minimi tabellari. Autore: Roberta Moscioni. Condividi l'articolo:. Decreto Cura Italia con sospensioni fiscali e agevolazioni. Proroga per accertamenti fiscali e bilanci del Terzo settore. Decreto Cura Italia. Sospensioni versamenti in GU. Inail: sospensione adempimenti e contributi.Predisposizione del Piano di emergenza e del Programma di Previsione e Prevenzione.

Organizzazione, sostegno e formazione del Volontariato a livello provinciale. Sviluppo di conoscenze e promozione di azioni finalizzate ad una maggiore consapevolezza del rischio, per affermare i principi di autoprotezione.

NESSUNA PROROGA PER LE ORDINARIE SCADENZE DELLE DICHIARAZIONI

Servizi a supporto degli enti locali. Monitoraggio meteoidrografico del territorio. Giacomo di Mirandola durante il loro turno dal 3 al 10 giugno I volontari operativi del Coordinamento sono Avviso alle associazioni di volontariato: proroga scheda articolo 5.

Si comunica che per l'anno in corso la scadenza per la presentazione della scheda art. Lo ha stabilito un documento firmato poco fa dal Capo del Dipartimento della Protezione civile, Fabrizio Curcio. Creare i migliori presupposti per l'omogeneizzazione dei metodi, la semplificazione delle procedure e una migliore efficacia complessiva del sistema di protezione civile: sono questi gli obiettivi principali delle "Indicazioni per l'omogeneizzazione dei messaggi di allertamento e delle relative Fasi operative per rischio meteo-idrogeologico e idraulico" firmate oggi dal Capo del Dipartimento della Protezione civile, Fabrizio Curcio e disponibili sul sito vai a Per ciascuno dei tre scenari sussiste il pericolo, da occasionale a grave, per la sicurezza delle persone.

I vincoli sono solo due: attivare almeno la fase di attenzione per un'allerta gialla e arancione e almeno la fase di preallarme per un'allerta rossa. Per questo non posso che ringraziare Regioni, Province Autonome e Anci per il lavoro fatto in questi anni, percorso che ci consente di avere, oggi, queste indicazioni".

Giornata protezione Civile 5 Novembre